TRAGEDIA DI LAVELLO: LA SOLIDARIETA’ DELL’ANCI BASILICATA A NOME DEI SINDACI LUCANI

A nome di tutti i comuni lucani l’Anci di Basilicata si associa al dolore per la tragedia che ha colpito la comunità di Lavello ed esprime la propria vicinanza alle famiglie delle tre donne rimaste uccise nell’esplosione di una bombola di gas e alle persone rimaste ferite.

Questo grave incidente ci dice che bisogna fare di più per sensibilizzare i cittadini all’adozione in casa di tutte le misure di sicurezza. Ogni anno in Italia si verificano 3 milioni di incidenti domestici, circa 6000 morti e 130 mila ricoveri. I più colpiti sono bambini e donne over 55. Occorre fare di più per prevenire queste circostanze.

Ci sentiamo vicini a Sabino Altobello sindaco di Lavello e alla sua comunità a cui esprimiamo il cordoglio dei sindaci lucani. Ci sentiamo impegnati a portare il tema della sicurezza e della prevenzione all’ordine del giorno di uno dei prossimi direttivi dell’Anci Basilicata e dell’Anci nazionale.

Salvatore Adduce
Presidente Anci Basilicata

Nessun commento:

Posta un commento